In dono per il liceo linguistico Cassarà un "pesce mangia plastica"

Il regalo arriva dal Rotary Palermo Sud. L'iniziativa ha lo scopo di limitare l’inquinamento e sensibilizzare sul tema della raccolta differenziata della plastica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Alla presenza del Governatore del Distretto Sicilia e Malta del Rotary Club, Valerio Cimino, ha avuto luogo nella mattinata del 23 gennaio, presso il Liceo Linguistico statale “Ninni Cassarà” in Palermo, la consegna, da parte del Rotary Club Palermo Sud, presieduto da Emanuele Collura, di un “pesce mangia plastica”, struttura metallica a forma di pesce dove è possibile depositare bottiglie e materiali di plastica.

L'iniziativa, volta a sensibilizzare la raccolta differenziata della plastica e a limitare l’inquinamento, ripercorre quanto già praticato altrove di recente, sempre come dono del Rotary, a testimonianza della sensibilità rotariana verso il tema intestato al rispetto dell'ambiente. I responsabili del Rotary sono stati accolti dalla Preside, Prof.ssa Daniela Crimi, e dal suo staff, che ha espresso vivo gradimento per l'iniziativa, dando atto del continuo impegno del Rotary nell'ambito delle iniziative di sostegno al sociale, in particolar modo al mondo scolastico per le numerose iniziative intraprese. La struttura è stata posta nell'androne d'ingresso del Liceo, alla presenza di un nutrito gruppo di studenti che hanno manifestato soddisfazione per l'iniziativa.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento