Pesce mal conservato e "neonata", in un mese 70 sequestri e multe per 200 mila euro

I controlli sull'intera filiera - 650 in tutto - sono stati eseguiti dai nuclei ispettivi pesca della guardia costiera di Palermo, Trapani, Mazara del Vallo, Porto Empedocle e Gela e dai rispettivi uffici marittimi. Quattro persone sono state denunciate

Foto archivio

Quattro persone denunciate, 650 controlli eseguiti, 86 illeciti riscontrati e sanzionati con multe per circa 200 mila euro. E ancora 70 sequestri per oltre 3 tonnellate e mezzo di pesce. E' l'esito dell'operazione "Phoneix 7" disposta e coordinata dalla direzione marittima di Palermo, sulla base delle direttive emanate dal comando generale a febbraio. I nuclei ispettivi pesca di Palermo, Trapani, Mazara del Vallo, Porto Empedocle e Gela, e gli uffici marittimi dipendenti hanno controllatoa 360 gradi l’intera filiera con particolare riferimento a pesca, trasporto, detenzione e commercializzazione di prodotti ittici sottomisura, tra cui la cosiddetta “neonata”.

I denunciati devono rispondere di vendita di pesce in cattivo stato di conservazione, violazioni in materia di sicurezza della navigazione
e attività di pesca illegale in area marina protetta. Sono state ispezionate le imbarcazioni da pesca sia in mare sia al loro rientro in porto, presso i punti di sbarco. Sono stati inoltre condotti controlli nei mercati ittici, pescherie, ambulanti su strada, mercati rionali, grande distribuzione e mezzi di trasporto. Sotto la lente anche la ristorazione, per l'eventuale offerta di "neonata". 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento