Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Terrasini, pescatori recuperano la rete e viene a galla una lavatrice

Il comandante del peschereccio Trionfo e suo figlio hanno pubblicato sui social le immagini che mostrano l'elettrodomestico "pescato" a 500 metri di profondità. Sopra l'oblò una scritta in inglese: "Turn knob clockwise turn"

 

Una lavatrice in fondo al mare di Terrasini. L'insolito ritrovamento è stato fatto dal comandante del peschereccio "Trionfo" Vincenzo Lo Iacono e dal figlio Salvo Samuel durante una battuta di pesca. I due avevano gettato le reti raggiungendo la profondità di circa 500 metri e quando le hanno tirate a bordo si sono resi conto che c'era un grosso elettrodomestico impigliato.

"Sono sicuro - scrive uno dei due sui social pubblicando le immagini del ritrovamento - che chi ha compiuto un tale gesto, più che un viaggiatore è soltanto uno schifoso incivile. Secondo me, vista la scritta in inglese, sarà stata abbandonata dalla gente perbene che naviga su grossi yacht o barche a vele". Sopra l'oblò infatti si scorge la scritta in inglese "Turn knob clocwise turn", ovvero "girare la manopola in senso orario".

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento