Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Cade sugli scogli mentre pesca al porto e resta ferito, soccorso 47enne a Porticello

I vigili del fuoco e la guardia costiera hanno recuperato un bagherese caduto vicino al porticciolo della frazione di Santa Flavia. L'uomo, che ha riportato un trauma cranico e una frattura a una gamba, è stato affidato ai sanitari del 118 e portato in ospedale

E’ scivolato sugli scogli mentre pescava sul molo di Porticello, riportando un trauma cranico e rimanendo bloccato sino all’intervento di soccorritori. Un bagherese di 47 anni, G.D., è stato ricoverato in ospedale dopo un incidente avvenuto stamattina, intorno alle 11.30, nel porticciolo della frazione di Santa Flavia.

L’allarme è stato lanciato da alcuni testimoni che hanno chiamato il numero d’emergenza. Il centralino della guardia costiera di Porticello ha attivato la macchina dei soccorsi inviando due veicoli, un gommone e un mezzo del 118. Sul posto anche sei squadre dei vigili del fuoco, una delle quali appartenente al nucleo Speleo alpino fluviale.

Il personale del 115 ha utilizzato una barella rigida sulla quale è stato immobilizzato il bagherese, poi riportato sulla banchina tramite un’autoscala e affidato alle cure dei sanitari del 118. "L’impegno congiunto - si legge in una nota - ha permesso di mettere in salvo l’ennesima persona che purtroppo, violando le disposizioni, ha imprudentemente pescato in porto, in un’area per di più insidiosa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade sugli scogli mentre pesca al porto e resta ferito, soccorso 47enne a Porticello

PalermoToday è in caricamento