Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

San Giuseppe Jato, scomparso un pastore nella notte: ricerche avviate

Carabinieri, vigili del fuoco, personale della Forestale e volontari della Protezione civile stanno setacciando le località Monte Pagnocco-Bellaura per rintracciare l'uomo, un romeno di 47 anni. A denunciare l'accaduto il fratello. Ritrovato il gregge

La "macchina dei soccorsi" alla ricerca del pastore

Si era allontanato con i suoi animali per portarli al pascolo e non è più tornato a casa. Le forze dell’ordine hanno avviato le ricerche di un pastore romeno di 47 anni residente a San Giuseppe Jato, P.C., che sarebbe scomparso nella zona di Monte Pagnocco-Bellaura, non lontano da Portella della Ginestra. A presentare la denuncia, ieri, è stato il fratello che vive con lui.

Dopo la segnalazione fatta alle forze dell'ordine i carabinieri, i vigili del fuoco, il personale della Forestale, i volontari della Protezione civile e il Soccorso alpino stanno setacciando tutta l’area, anche nei tratti più impervi, nella speranza di rintracciare l’uomo. Dell'uomo scomparso nella notte fra il 3 e il 4 gennaio ancora nessuna traccia, mentre è stato ritrovato il suo gregge.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuseppe Jato, scomparso un pastore nella notte: ricerche avviate

PalermoToday è in caricamento