La moglie prende il reddito di cittadinanza, il marito fa il pasticciere: denunciati

Blitz dei carabinieri all'interno del laboratorio di un bar nel quartiere Oreto. Nei guai un uomo di 35 anni e una donna di 30. In azione i militari della stazione di Acqua dei Corsari e i colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro

I carabinieri scovano altri due furbetti del reddito di cittadinanza. E scattata la denuncia per due coniugi palermitani. Si tratta di un uomo di 35 anni e di una donna di 30. In azione i militari della stazione di Acqua dei Corsari, intervenuti con i colleghi del nucleo Ispettorato del Lavoro.

"A seguito delle indagini - spiegano dal comando provinciale - è emerso che, sebbene la donna percepisse il reddito di cittadinanza e le fosse già stata corrisposta la somma di 1.050 euro, il marito 35enne svolgeva prestazioni di lavoro in nero. I carabinieri infatti lo hanno sorpreso mentre lavorava come pasticcere all’interno del laboratorio di un bar nel quartiere Oreto".

I militari inoltre hanno accertato che il titolare del bar impiegava in nero anche altri tre lavoratori. La carta acquisti è stata quindi sequestrata e sono state inoltre elevate sanzioni e ammende per un totale di 112 mila euro

"Nella stessa circostanza - dicono dal comando provinciale - i carabinieri del Nucleo anti sofisticazioni di Palermo (Nas) hanno accertato la detenzione, la lavorazione di alimenti in cattivo stato di conservazione nonché carenze igienico-sanitarie e la mancanza del piano di autocontrollo elevando, pertanto sanzioni amministrative per un totale di duemila euro e sottoponendo a sequestro giudiziario il laboratorio di pasticceria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento