menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ammar Al Hasan

Ammar Al Hasan

Sbarca al porto con un passaporto falso, arrestato siriano di 24 anni

Il giovane era arrivato a Palermo insieme ad altri mille migranti. Gli agenti della Digos hanno notato alcune anomalie durante le procedure di identificazione, quindi i controlli e le manette

Sbarca a Palermo insieme ad altri mille migranti con un passaporto falso e viene arrestato. Un siriano, arrivato al porto di Palermo lo scorso mercoledì, è stato fermato dai poliziotti della Digos. Gli agenti hanno notato alcune anomalie durante le procedure di identificazione. Gli accurati controlli hanno confermato i sospetti.

In particolare, il personale del Gabinetto Regionale della polizia scientifica ha accertato la falsità del passaporto esibito dal siriano, "alla luce di alcune difformità ed alterazioni riscontrate in laboratorio", dicono dalla questura. Ammar Al Hasan, 24 anni, è stato così "tratto in arresto per il reato di possesso di documento falso valido per l’espatrio". Il giudice ha poi convalidato l’arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento