rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Passante ferroviario, presto incontro Sis-Rfi: "300 lavoratori in bilico"

Gli operai chiedono certezze sulla prosecuzione dei lavori e sono pronti ad azioni di protesta entro il prossimo fine settimana

Nei prossimi giorni la Sis dovrebbe incontrare l'ente appaltante Rfi per discutere del futuro del passante ferroviario. Questa, l'indiscrezione emersa stamattina da fonti interne a Rfi. Intanto domani, come annuncia la Filca Cisl Palermo Trapani, i lavoratori impegnati nella realizzazione dell'opera si riuniranno in assemblea nel cantiere di viale Francia.

"Gli operai - affermano Antonino Cirivello e Paolo D'Anca, segretario generale e segretario territoriale della Filca Cisl Palermo Trapani - vogliono certezze sulla prosecuzione dei lavori e sono pronti ad azioni di protesta entro il prossimo fine settimana".

Il sindacato degli edili della Cisl di Palermo e Trapani sollecita un incontro con la Sis e con Rfi, perché "in ballo ci sono un'opera fondamentale per la citta' - dichiarano Cirivello e D'Anca - e la vita di circa 300 lavoratori. Urge che sia fatta chiarezza dall'azienda e dall'ente appaltante".
  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passante ferroviario, presto incontro Sis-Rfi: "300 lavoratori in bilico"

PalermoToday è in caricamento