Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Passante ferroviario incompiuto, Vozza: "Ora Orlando risarcisca i palermitani"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La chiusura del cantiere del passante ferroviario, che perciò rischia ora di restare incompiuto, è un'autentica vergogna. Una vergogna che ha come unico responsabile il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. Per mesi e mesi, la nostra città è stata martoriata da continui lavori in corso, che hanno mandato il traffico in til, creato enormi disagi ai residenti e distrutto le attività dei commercianti. Qualcuno deve pagare per tutto questo schifo, qualcuno deve risarcire i cittadini palermitani per ciò che gli è stato fatto. Il sindaco trovi il modo di completare l'opera oppure fornisca di tasca propria un risarcimento danni prima di tutto ai commercianti. E poi, già che c'è, si dimetta.". Lo dichiara Francesco Vozza, leader di Noi con Salvini a Palermo, in riferimento all'annuncio della possibile chiusura del cantiere del passante ferroviario da parte della Sis.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passante ferroviario incompiuto, Vozza: "Ora Orlando risarcisca i palermitani"

PalermoToday è in caricamento