menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evadono dai domiciliari e partecipano a rissa: due arresti

Le manette sono scattate per un 21enne e un 35enne. Il primo è stato rintracciato in ospedale, mentre il secondo era in casa ma aveva evidenti ferite sul volto

Avrebbero dovuto essere agli arresti domiciliari, invece hanno lasciato le rispettive abitazioni per partecipare a una rissa avvenuta in passaggio Giuffrida, nel quartiere Settecannoli. La polizia ha arrestato per evasione G.A., 21 anni, e S.G., 35 anni.

Gli agenti sono intervenuti in seguito alla segnalazione di una rissa in strada. Quando sono giunti sul posto, i contendenti erano già andati via ma gli agenti sono risaliti all'identità di alcuni di loro. Il 21enne è stato rintracciato al pronto soccorso dell'ospedale Buccheri La Ferla, il 35enne era invece in casa. Sul viso aveva evidenti segni di una colluttazione e ferite ancora sanguinanti, una condizione certamente poco compatibile con il rispetto dei domiciliari. Inevitabili, per entrambi, le manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento