Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Occhio a scippi e furti in casa: per Pasqua scatta il piano straordinario dei carabinieri

In città e in provincia oltre 100 pattuglie al giorno saranno impiegate lungo le principali strade per consentire a turisti e residenti di trascorrere tranquillamente le feste. Controlli specifici anche nei ristoranti, con il supporto del Nas

In vista delle feste pasquali i carabinieri intensificano i controlli. Nel prossimo fine settimana, in città e in provincia, oltre 100 pattuglie al giorno saranno impiegate lungo le principali arterie della provincia e nei luoghi di aggregazione, per consentire a turisti e residenti di trascorrere in serenità la Pasqua. Sulla rete viaria una particolare attenzione sarà rivolta alla giornata di lunedì di Pasquetta.

Specifici controlli saranno condotti anche nelle attività di ristorazione con il supporto dei carabinieri del Nas e dell’Ispettorato del Lavoro, per garantire l’integrità dei cibi e il corretto impiego di coloro i quali lavorano nelle giornate di festa. Nelle borgate marinare di Mondello e Sferracavallo e nelle aree verdi della Favorita e di Monte Pellegrino sarà presente la stazione mobile carabinieri, ma anche a Ficuzza e nel parco delle Madonie, tradizionali luoghi di divertimento per le famiglie palermitane.

"In città - spiegano i carabinieri - i servizi saranno svolti con un duplice obiettivo: scongiurare i furti negli appartamenti lasciati incustoditi, e tutelare la sicurezza dei turisti per evitare gli scippi. Militari saranno impegnati in abiti civili e in divisa e affiancheranno le guide turistiche".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occhio a scippi e furti in casa: per Pasqua scatta il piano straordinario dei carabinieri

PalermoToday è in caricamento