Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Chiede duemila euro alla madre e minaccia di darle fuoco: arrestato

E' successo in un appartamento del centro storico di Partinico. Protagonista della vicenda un giovane romeno di 24 anni, giunto in paese da qualche giorno. La donna è riuscita a chiamare i carabinieri: poi è scattato l'arresto per tentata estorsione

Scene di follia la scorsa notte in un appartamento del centro storico di Partinico. Protagonista della vicenda un giovane romeno di 24 anni, giunto in paese da qualche giorno, che - in evidente stato di agitazione - ha minacciato di cospargere la madre di liquido infiammabile se non gli avesse dato duemila euro "per soddisfare le proprie esigenze personali", spiegano i carabinieri.

Sono stati momenti di panico. La donna è riuscita a chiamare i carabinieri che hanno arrestato il giovane per tentata estorsione. Al ragazzo, (N.D.F. le sue iniziali), è stato imposto il divieto di dimora nel comune di Partinico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede duemila euro alla madre e minaccia di darle fuoco: arrestato

PalermoToday è in caricamento