Cronaca

Partinico, per la sostituzione dei contatori dell’acqua non sarà addebitato nulla agli utenti

Amap ha accolto la richiesta avanzata da Federconsumatori Palermo

Lo sportello Federconsumatori di Partinico aveva ricevuto nelle scorse settimane le segnalazioni dei cittadini che lamentavano l’addebito di 60 euro da parte dell’Amap per la sostituzione del contatore. Sostituzione finalizzata alla variazione da “contratti con consumi a forfait” a “contratti a consumo”.

“Premesso che la variazione a contratto a consumo ci trova del tutto d’accordo, in quanto è un deterrente contro lo spreco dell’acqua e un incentivo al consumo consapevole” puntualizza Lillo Vizzini di Federconsumatori Palermo “Abbiamo da subito, però, espresso il nostro forte dissenso contro l’addebito all’utente di 60 euro per la sostituzione del contatore”.

Amap, dopo approfondimenti che hanno coinvolto diversi uffici societari nonché la direzione generale, ha stabilito di proseguire nella attività di sostituzione dei contatori senza addebito per gli utenti. “A coloro che hanno già avuto addebitato in fattura tale costo, sarà  loro restituito mediante accredito in una prossima fattura" conclude Vizzini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partinico, per la sostituzione dei contatori dell’acqua non sarà addebitato nulla agli utenti

PalermoToday è in caricamento