menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partinico, aggredisce dipendente di una ditta e gli ruba il furgone: arrestato

Facendo intendere alla vittima di essere armato, si è impossessato del mezzo. L'uomo è agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico

Immobilizza il dipendente di una ditta, lo minaccia e gli ruba il furgone ma viene rintracciato dalla polizia e arrestato. E' accaduto a Partinico, dove è finito in manette R.M.A., di 32 anni. Deve rispondere di rapina.

L'assalto è stato messo a segno intorno alle 23,50 di ieri tra vicolo Dei Mille e piazza Santa Caterina. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il malvivente ha avvicinato e minacciato il giovane impiegato. Facendogli intendere di essere armato, si è impossessato del furgone della ditta. Gli agenti hanno intercettato il mezzo e fermato il fuggitivo. L’uomo è stato arrestato e il mezzo restituito ai legittimi proprietari. R.M.A. è stato sottoposto agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento