Furto negli uffici comunali di Partinico, pc rubati e cassetti sottosopra

Il raid nei locali del Suap. Sono stati avviati accertamenti per capire se siano spariti anche documenti. Le indagini sono condotte dai carabinieri

Ladri in azione la scorsa notte negli uffici comunali di urbanistica, lavori pubblici e Suap del Comune di Partinico. Sono stati rubati due computer e un monitor. I malviventi avrebbero poi rovistato nei cassetti, ma non è ancora chiaro se abbiano portato via anche documenti di alcune pratiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini sono condotte dai carabinieri che dovranno accertare come i ladri sono riusciti ad entrare visto che non ci sarebbero segni di effrazioni in porte e finestre. Il commissario del Comune, Rosaio Arena, ha disposto un'attenta verifica per stabilire se vi siano stati furti anche tra i documenti cartacei. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • Coronavirus a Palermo, positive due commesse di un negozio

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

  • Matrimonio con Coronavirus: invitato positivo al Covid, oltre 90 persone in quarantena

  • Commessi positivi in un negozio di tolettatura all'Uditore, controlli anche sui cani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento