Sfugge a un controllo, poi insulta e aggredisce agenti: 18enne bloccato e arrestato

E' successo a Partinico. I poliziotti vedendolo passare davanti al commissariato con la bici in contromano e in velocità hanno intimato l'Alt ma senza successo. Rintracciato in piazza Duomo, si è poi scagliato contro gli operatori

Danneggiamento aggravato, rifiuto di dare indicazioni sulla propria identità personale e resistenza a pubblico ufficiale. E' l'elenco di accuse mosse a un ragazzo di 18 anni, con precedenti di polizia, arrestato dagli agenti del commissariato di Partinico.

I poliziotti, nel corso di un servizio di controllo del territorio, lo hanno notato "mentre transitava in contromano a velocità sostenuta proprio davanti l’ingresso del commissariato alla guida di una mountain bike. Alla perentoria intimazione di fermarsi, il giovane, per tutta risposta, si è rivolto agli agenti con frasi irriguardose e ha accelerato". E' stato raggiunto poco dopo in piazza Duomo. Anche quando è stato fermato ha continuato a insultare gli agenti e ha anche scagliato la bici contro di loro. Con non poca difficoltà è stato bloccato e fatto salire sull’autovettura di servizio, che ha anche preso a calci. Una volta in commissariato, è stato tratto in arresto.

L’autorità giudiziaria ha disposto la misura precautelare degli arresti domicilari in attesa dell’udienza di convalida da parte del gip. Il giudice ha poi convalidato l'arresto e lo ha condannato a condannato a mesi sei di reclusione con pena sospesa.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento