Cronaca

Oltre 20 chili di marijuana in casa Arrestato agricoltore a Partinico

Blitz dei carabinieri che hanno trovato la droga nascosta nel sottotetto della sua abitazione: avrebbe fruttato circa 50 mila euro. A Corleone un giovane in manette per detenzione illegale di armi

La marijuana trovata in casa dell'agricoltore a Partinico

Blitz dei carabinieri, questa mattina, nell’abitazione di un anziano agricoltore di Partinico. S.L., 71 anni, è stato arrestato dai militari del nucleo operativo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel sottotetto della sua abitazione di via Dante nascondeva ben oltre 21 chili di marijuana.

La droga è stata scoperta nel corso della perquisizione eseguita dai carabinieri, con il supporto della compagnia di intervento operativo e di unità cinofile. L’uomo, aveva nascosto la sostanza stupefacente all’interno di sacchetti di plastica per la spesa, a sua volta custoditi dentro a dei grossi fusti che teneva nel solaio di casa. La canapa indiana era già essiccata e pronta per la vendita. L’ingente quantitativo avrebbe fruttato introiti per circa 50 mila euro.

A Corleone, invece, i carabinieri della locale compagnia hanno arrestato U.B., 20 anni. Deve rispondere di detenzione illegale di armi e di ricettazione. Nella sua abitazione, infatti, presso le case popolari di contrada San Marco, i militari hanno rinvenuto una pistola calibro 7,65 ed 80 proiettili, risultati rubati ad Isola delle Femmine, ed una serie di gioielli, elettrodomestici ed altri oggetti provento di furti perpetrati negli ultimi mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 20 chili di marijuana in casa Arrestato agricoltore a Partinico

PalermoToday è in caricamento