rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Partinico / Contrada Parrini

Partinico, furto di energia con il trucco del magnete: arrestato imprenditore

I carabinieri sono intervenuti con i tecnici dell'Enel in contrada Parrini e hanno accertato che l'indagato aveva manomesso il contatore

Si era assicurato un risparmio in bolletta del 98% applicando un magnete al contatore elettrico, ma i carabinieri lo hanno scoperto e arrestato. I militari dell'Arma della compagnia di Partinico hanno fatto scattare le manette ai polsi di P.G.B., imprenditore di 55 anni originario di Terrasini. Deve rispondere di furto aggravato di energia elettrica.

I carabinieri sono intervenuti con i tecnici dell'Enel in contrada Parrini e hanno accertato che l’indagato aveva manomesso il contatore con l’apposizione di un magnete. All'uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partinico, furto di energia con il trucco del magnete: arrestato imprenditore

PalermoToday è in caricamento