Partinico, luce gratis per la pizzeria con il trucco del magnete: arrestata la titolare

I carabinieri sono intervenuti con il supporto dei tecnici dell'Enel. E' stato accertato che la donna riusciva a ridurre l'importo della bolletta del 91%

Si era procurata uno "sconto" sulla bolletta dell'energia elettrica pari al 91%. Non con una tariffa vantaggiosa, ma applicando un magnete sul contatore. Per la titolare di una pizzeria di Partinico è scattato l'arresto per furto di energia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri sono intervenuti presso l'attività commerciale che si trova in contrada Parrini. Per la donna - F.M.G., di 50 anni - sono scattate le manette. La presenza di un magnete posizionato sul contatore elettrico permetteva di dichiarare un consumo di energia elettrica inferiore del 91% rispetto al dato reale. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’indagata è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo. Dopo la convalida dell’arresto, è in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento