Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

In casa ha scatoloni pieni di marijuana, ma il cane antidroga li scova: arrestato

I carabinieri di Partinico hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 75 anni. Parte della droga era nascosta in uno spazio sotto il tetto. Sequestrate anche sei piante alte circa due metri

I carabinieri con parte della droga sequestrata

In casa aveva scatoloni colmi di marijuana, che non sono sfuggiti alla perquisizione fatta dai carabinieri con l'aiuto di un cane antidroga. Così per Antonino Arculeo, pensionato di 75 anni di Partinico, sono scattate le manette. E' accusato di produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

In uno spazio sotto il tetto dell’abitazione, i militari hanno trovato uno scatolone con cinque chili di marijuana. La perquisizione è stata successivamente estesa a una villetta sempre di proprietà dell'anziano, dove i militari hanno trovato altre scatole contenenti quasi due chili di di marijuana e, nel terreno, sei piante di della medesima sostanza alte circa 2 metri.

Tutto il materiale sequestrato è stato depositato presso il laboratorio analisi sostanze stupefacenti del comando provinciale carabinieri di Palermo, dove verrà sottoposto alle analisi qualitative e quantitative. L’uomo è stato giudicato con il rito direttissimo. L'arresto è stato convalidato e sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa ha scatoloni pieni di marijuana, ma il cane antidroga li scova: arrestato

PalermoToday è in caricamento