Cronaca Contrada Susina

"Sorpreso a coltivare marijuana" Un arresto per droga a Partinico

Agli arresti domiciliari un uomo di 50 anni. Secondo i carabinieri nell'estate dello scorso anno riuscì a fuggire dopo che nel corso di una perlustrazione aerea fu scoperta una piantagione con 250 piante in contrada Susina

E' finito agli arresti domiciliari per produzione di sostanze stupefacenti V.D.A., 50 anni, di Partinico. L'uomo è stato raggiunto da un'ordinanza emessa dal Tribunale di Palermo. Il provvedimento è scattato dopo le indagini che nell'estate del 2013, dopo una ricognizione aerea, hanno portato i carabinieri a scoprire una piantagione di marijuana di 250 piante, alte circa 2 metri, realizzata su un appezzamento di granoturco in contrada Susina, a Partinico.

L'indagato, sorpreso nel corso della perlustrazione aerea mentre coltivava le piante, si era allontanato in fretta facendo perdere le tracce. Ma gli investigatori sono riusciti ad identificarlo e rintracciarlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sorpreso a coltivare marijuana" Un arresto per droga a Partinico

PalermoToday è in caricamento