Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Partinico, “viola i domiciliari” Arrestato nipote dei boss Vitale

Il giovane è stato sorpreso dai militari in contrada Parrini a bordo di uno scooter guidato da un minorenne nonostante fosse sottoposto a misura restrittiva per reati di mafia

Giovanni Vitale, nipote dei boss Vito e Leonardo

I carabinieri della di Partinico hanno arrestato il pregiudicato Giovanni Vitale., 32 anni, domiciliato a Terrasini, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza per reati di mafia. Il giovane, nipote dei boss Vito e Leonardo Vitale, è stato sorpreso dai militari del nucleo Radiomobile in contrada Parrini, a Partinico, a bordo di uno scooter “Sh” guidato da un minorenne (in regola con i documenti personali e di circolazione) senza nessun giustificato motivo nonostante la misura restrittiva. L'arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza e poi il tribunale di Palermo ha convalidato l'arresto e disposto la misura dell'obbligo di firma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partinico, “viola i domiciliari” Arrestato nipote dei boss Vitale

PalermoToday è in caricamento