Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Nascondeva armi in casa: arrestato il "Van Damme" di Partinico

In manette un pregiudicato di 36 anni con l'accusa di detenzione abusiva d'armi. Gli agenti hanno trovato in casa dell'uomo una pistola, due caricatori con proiettili, un coltello a serramanico, oltre a due bilancini di precisione

Per tutti era conosciuto come "Van Damme", ed era già conosciuto alle forze dell'ordine per il suo "curriculum" di tutto rispetto. Arrestato a Partinico un pregiudicato di 36 anni, Gaspare Mattina, con l'accusa di detenzione abusiva d'armi. Gli agenti di polizia hanno trovato in casa dell'uomo una pistola, due caricatori con proiettili, di cui uno inserito nell'arma, un coltello a serramanico, oltre a due bilancini di precisione, un pc e la somma di circa 2.400 euro in contanti.

L'arma, pronta all'uso, è stata trovata su un ripiano della cucina, mentre un secondo caricatore era stato nascosto con cura in giardino, e protetto da nastro adesivo. Per l'uomo, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, si sono così aperte le porte del carcere Ucciardone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva armi in casa: arrestato il "Van Damme" di Partinico

PalermoToday è in caricamento