Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Poste "lumaca", partecipazione di nozze arriva agli invitati dopo il matrimonio

La busta è stata spedita da Palermo il 5 ottobre con posta ordinaria, ma è arrivata a Racalmuto - distante 130 chilometri - solo il 22 novembre. Il matrimonio si è celebrato però il 21 ottobre

Poste "lumaca" da Palermo ad Agrigento. Se per fare 130 chilometri in auto, tra interruzioni e semafori, ci si impiega non meno di due ore e mezza, non va meglio se a "viaggiare" sono le lettere. Se poi queste contengono anche l'invito a un lieto evento, la beffa è servita.

E' il caso di una busta contenente una partecipazione di nozze, spedita con posta ordinaria da Palermo il 5 ottobre ed arrivata a Racalmuto il 22 novembre. Peccato che il matrimonio si è celebrato il 21 ottobre. Quasi due mesi di tempo per comunicare tra due città che in linea d'aria sono ad un tiro di schioppo, ma lontane anni luce a causa dei collegamenti stradali. Chiaramente il destinatario era stato già avvisato con altri mezzi. Decisamente più efficienti e veloci delle poste italiane.

Fonte: AgrigentoNotizie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste "lumaca", partecipazione di nozze arriva agli invitati dopo il matrimonio

PalermoToday è in caricamento