menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I locali Rap a Partanna

I locali Rap a Partanna

Dissequestrato capannone ex Amia a Partanna, la Rap: "Adesso impianti sono a norma"

Il provvedimento era scattato dopo i controlli effettuati dai vigili del fuoco. L'azienda di igiene ambientale sta svuotando il locale e sta procedendo alla consegna dei kit e dei carrellati per la raccolta differenziata

Dissequestrati il piazzale e il capannone ex Amia all’interno dell’autoparco Rap, a Partanna. L'area era stata sequestrata nel mese di dicembre dopo alcuni controlli effettuati dai vigili del fuoco.

La Rap spiega che "il sequestro era scaturito da alcune verifiche effettuate sugli impianti anti incendio e le relative normative connesse. L’azienda ha ottemperato alle prescrizioni richieste chiarendo anche le destinazioni dei mezzi, degli scarrabili e dei kit in plastica presenti in loco. Già dal fine settimana si sta procedendo allo svuotamento del capannone oggetto del sequestro, con la consegna a Palermo Ambiente dei Kit e dei carrellati per le relative attività di distribuzione alle famiglie".

Palermo differenzia 2 secondo step, abbraccerà altri 20.000 cittadini ricadenti nel quartiere Politeama Massimo. Le attività da parte di Palermo Ambiente d’accordo con il Conai riprenderanno a pieni ritmi già dalla prossima settimana al fine di consegnare alle famiglie entro il mese di maggio la restante parte dei kit .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento