menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco della Favorita, nasce la prima area gioco per cani

Le strutture ludiche - che si trovano nella zona sgambatura - sono state donate al Comune dall'associazione dedicata a Veronica Marina Pellitteri, ragazza palermitana morta in un incidente nel 2014

Nasce la prima area giochi per cani all'interno del Parco della Favorita. Le strutture ludiche - che si trovano nella zona sgambatura - sono state donate dall'associazione Veronica Marina Pellitteri Onlus al Comune di Palermo. Presenzieranno all'inaugurazione - fissata per domenica mattina alle 10 - la consigliera Federica Aluzzo che interverrà parlando dei diritti sugli animali, e l'assessore comunale al Verde Sergio Marino.

L'area si trova vicino lo stadio delle Palme, nel giardino dedicato a Vincenzo Florio. "Quest'associazione - si legge in una nota - nasce per ricordare Veronica Pellitteri, una ragazza che ha perso la vita alcuni anni fa; l'associazione vuole portare avanti tutte le cause che le stavano a cuore, infatti, in questi anni attraverso le attività di volontariato ha collaborato e aiutato la Legadelcane di Palermo donando fondi per la ricostruzione di alcune aree, il Rifugio del cane Abbandonato della Favorita, il Centro Astalli e l'associazione Maria Serafina Farolfi".

Veronica Pellitteri, giovane palermitana è morta a Milano, a soli 23 anni, nel 2014. Era nata negli Stati Uniti ma era residente a Palermo. La ragazza viaggiava in auto, insieme ad altre due amiche, quando a causa di un incidente fu sbalzata fuori dal mezzo sbattendo con violenza a terra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento