Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Montepellegrino / Via della Favorita

La Favorita come il Central Park: da Natale sarà area pedonale

Progetto già approvato dal Comune. Scatteranno divieti dalla Palazzina Cinese alla fontana d'Ercole. Il servizio di controllo e pulizia sarà assicurato dagli uomini Gesip. E sono già partite le richieste di fondi alla Comunità europea

Un po' perché lo chiedono i cittadini, un po' perché è un passo fondamentale per le due candidature: a capitale europea della cultura, e dello sport. Palermo "chiude" la Favorita. Da Natale il polmone verde più importante della città diventerà isola pedonale, off limits per le auto. Scatteranno divieti dalla Palazzina Cinese alla fontana d'Ercole. Una piccola Central Park ai piedi di Monte Pellegrino. L'accostamento, affascinante (quasi velleitario) è all'esempio "monumentale" di New York.

Il progetto è già stato approvato dal Comune, in pieno accordo con la Soprintendenza ai Beni culturali. Un immenso giardino pubblico: l'obiettivo è far scattare i divieti prima delle vacanze natalizie, in modo da rendere il parco fruibile già durante le festività. Il servizio di controllo e pulizia sarà assicurato dagli uomini Gesip. Ma si confida anche nel supporto delle associazioni dei volontari. Il tratto che sarà chiuso al traffico veicolare va dal museo Pitrè alla Città dei ragazzi. E sono già partite le richieste di fondi alla Comunità europea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Favorita come il Central Park: da Natale sarà area pedonale

PalermoToday è in caricamento