Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Partanna-Mondello

Si tuffa in acqua e l’elica lo uccide Tragedia nelle acque di Mondello

Il ragazzo, Paolo Baione, aveva 23 anni. Palermitano ma residente in Belgio era nel capoluogo per trascorrere le vacanze estive

La spiaggia di Mondello

Tragedia a Mondello. Un ragazzo di 23 anni, Paolo Baione, palermitano ma residente in Belgio, è morto a causa delle ferite provocate dall'elica di un gommone. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane, che si trovava nel capoluogo siciliano per trascorrere le vacanze, aveva affittato l'imbarcazione e una volta al largo delle coste di Mondello, si sarebbe tuffato in acqua, finendo proprio sull'elica del motore fuori bordo del natante che gli ha tranciato la testa. Sul posto la polizia e i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa in acqua e l’elica lo uccide Tragedia nelle acque di Mondello

PalermoToday è in caricamento