Cronaca Politeama / Via Giuseppe Mazzini

“Esiste un solo Di Martino”, marchi oscurati per le altre paninerie

Dovranno togliere le insegne i punti vendita del centro commerciale Forum e fra le vie Ricasoli e La Lumia. Il provvedimento emesso dal tribunale specializzato. Tra le "prove" anche uno studio universitario

La "storica" panineria Di Martino di via Mazzini

Diffidate dalle imitazioni. Di panineria Di Martino a Palermo ce n’è una sola, tutte le altre o quasi dovranno oscurare il marchio nel punto vendita del centro commerciale Forum e fra le vie Ricasoli e La Lumia. E’ questo uno dei round nella battaglia a colpi di carta bollata che il tribunale ha assegnato ai titolari dello storico locale in via Mazzini. Al centro della contesa legale “la possibile confusione tra marchi e insegne delle diverse società”.

In questa querelle è stato anche realizzato un sondaggio svolto dal dipartimento di Scienze statistiche e matematiche dell'università che - scrive il Giornale di Sicilia – “ha dimostrato che l'81 per cento di un campione composto da 154 persone quando si parla di ‘panineria Di Martino’ pensa all'esercizio commerciale in via Mazzini” i cui titolari in un primo momento erano stati sconfitti in sede giudiziaria dalle aziende omonime avversarie: Di Martino (srl) Cocco food (srl).

Queste ultime hanno mantenuto il diritto a mantenere il nome solo nel centro commerciale Conca d'Oro dove hanno un altro punto vendita. Il provvedimento emesso dal tribunale specializzato, presieduto da Giulia Maisano, osserva che “l'uso confusorio del marchio e la brevissima distanza tra gli esercizi delle vie Mazzini e Ricasoli espone la ricorrente al rischio del temuto sviamento della clientela e dell'illecita appropriazione dell'apprezzamento del credito e della rinomanza acquisiti”.

La guerra tra i Di Martino proseguirà nella aule di tribunale. E non sembra per ora che vi siano gli spazi per sedersi intorno ad un tavolo per trovare un accordo magari sorseggiando una birra e le “famose” patatine col rosmarino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Esiste un solo Di Martino”, marchi oscurati per le altre paninerie

PalermoToday è in caricamento