rotate-mobile
Cronaca

Niente pane in Sicilia quattro giorni al mese: respinto il ricorso della grande distribuzione

Il divieto di panificare due domeniche e altri due giorni della settimana ogni mese - previsto dal decreto dell'assessore regionale Mimmo Turano - resta in vigore

Vietato panificare in Sicilia due domeniche e altri due giorni al mese, a scelta dei commercianti. Il divieto di panificare quattro giorni al mese in Sicilia - previsto dal decreto dell'assessore regionale Mimmo Turano - resta in vigore. Lo hanno deciso i giudici del Tar respingendo il ricorso presentato dalla Federdistribuzione, la federazione delle associazioni delle imprese e delle organizzazioni associative della distribuzione moderna organizzata.

"Era importante tale decisione del Tar - afferma l'avvocato Francesco Carità, che ha assistito Assipan nell'ambito del giudizio al Tar  - per garantire continuità e certezza ai panificatori. È di tutta evidenza che anche questa categoria ha diritto di godere del riposo settimanale che garantisce una migliore qualità della vita e la possibilità di esplicare a pieno i diritti civili e religiosi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente pane in Sicilia quattro giorni al mese: respinto il ricorso della grande distribuzione

PalermoToday è in caricamento