Portella, palo della luce cade e finisce su un’auto: paura per una mamma e i suoi bimbi

Tragedia sfiorata nella frazione di Misilmeri. L’episodio in via Nazionale, a pochi passi da un parco giochi. Una residente: "Ha sfiorato i ragazzi che aspettavano il bus alla fermata". Sul posto i vigili del fuoco e la polizia municipale

L'intervento dei vigili del fuoco a Portella - foto MisilmeriBlog.it

Per una questione di centimetri (o per una frazione di secondo che dir si voglia) quel palo dell’illuminazione caduto a Portella di mare non ha centrato in pieno un’auto sulla quale viaggiavano una mamma e due bambini. Tragedia sfiorata nella frazione di Misilmeri dove questa mattina sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia municipale.

Il palo dell’illuminazione è caduto sull’asfalto, tre le auto in transito su via Nazionale, colpendo la Fiat 600 della donna. “Ha sfiorato i ragazzi che aspettavano il bus alla fermata”, commenta una residente sui social. “L’ho visto cadere ed è stato davvero un miracolo che nessuno si sia fatto male. E' assurdo il degrado di questa frazione”, commenta qualcun altro.

Le squadre del 115 hanno rimosso il palo e pian piano la circolazione è tornata alla normalità. Sul posto anche i vigili urbani che hanno effettuato i rilievi stradali e i tecnici della società che gestisce il servizio elettrico. Toccherà al Comune chiarire a quando risalga l'ultimo intervento di manutenzione, anche per valutare l’opportunità di verificare la tenuta del resto dell’impianto pubblico di illuminazione nell'intera frazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

Torna su
PalermoToday è in caricamento