menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palermo è ufficialmente Unesco, arriva Mattarella per la cerimonia di iscrizione

Una targa verrà apposta davanti all'ingresso dei nove monumenti. Il programma verrà presentato a Palazzo delle Aquile da Leoluca Orlando

Il 3 luglio 2015, il World Heritage Committee ha deciso di iscrivere nella World Heritage List il sito seriale “Palermo Arabo-Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale”, che è diventato il 51° sito Unesco italiano. La Sicilia, tra le regioni del Belpaese, è quella che ne vanta di più, ben sette. A distanza di poco più di un anno dalla nomina, il prossimo 28 ottobre, avverrà la cerimonia ufficiale di intitolazione alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Una targa verrà apposta dinanzi all’ingresso dei nove monumenti che compongono il sito seriale: a Palermo, Palazzo dei Normanni e Cappella Palatina, la Cattedrale, Chiesa di san Giovanni degli Eremiti e Chiesa di santa Maria dell’Ammiraglio, Palazzo della Zisa, Chiesa di San Cataldo, Ponte dell’Ammiraglio; quindi, Cattedrale e chiostro di Monreale, Cattedrale e chiostro di Cefalù. 

In occasione della cerimonia, è prevista una “tre-giorni” lungo il percorso del sito e dentro Le Vie dei Tesori, che comprende sia un convegno internazionale, che la Notte Bianca dei monumenti Unesco.

Martedì 25 ottobre, alle 11, a Palazzo delle Aquile, il programma ufficiale verrà presentato dal presidente del Comitato di Pilotaggio Leoluca Orlando, alla presenza del presidente dell’Assemblea Regionale, Giovanni Ardizzone e del direttore della Fondazione Patrimonio Unesco Sicilia, Aurelio Angelini. Saranno presenti i responsabili dei monumenti che fanno parte del sito seriale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento