Palermo: seconda città più felice “Bastano 900 euro al mese”

A renderlo noto è camera di commercio di Monza e Brianza che ha realizzato uno studio calcolando l'indice di benessere su redditi e spesa. Fra le città italiane, il capoluogo segue solo a Firenze

Panorama su Palermo

Palermo è una delle tre città italiane dove si vive più felici insieme a Firenze e Genova. A renderlo noto è la camera di commercio di Monza e Brianza che ha diffuso dei dati in base ad un indice di felicità calcolato su redditi e spesa. E così se in Lombardia servono almeno 1500 Euro per non essere infelici, come in Veneto e in Emilia Romagna, si scende a 1000 Euro per la Campania e bastano 900 Euro in Sicilia. In particolare, poi, analizzando alcuni capoluoghi, le famiglie italiane vivono meglio a Firenze, dove solo il 18,9% delle famiglie è al di sotto della soglia della felicità. Il capoluogo toscano precede Genova (21,1%) e Palermo (21,8%). A Napoli le famiglie infelici rappresentano il 22,8% del totale. A Milano città, Bologna e Roma è infelice circa 1 famiglia su 4, rispettivamente il 23,8%, il 24,2% e il 25,2%. A Torino e a Verona la felicità “costa” davvero cara: è infelice il 27,2% e il 27,6% delle famiglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La criticità della situazione internazionale – ha dichiarato Carlo Edoardo Valli, Presidente della Camera di commercio di Monza e Brianza – si accompagna oggi ad una condizione di incertezza economica delle famiglie, per le quali sono necessari interventi indirizzati alla tutela dei loro risparmi e all’incremento della loro capacità di spesa, condizioni indispensabili per far ripartire i consumi. Del resto, le famiglie rappresentano il fondamento per il rilancio della nostra economia e la condizione per gli investimenti delle imprese.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • I vicini non la vedono da giorni, vigili del fuoco sfondano la porta: trovata morta in casa

  • Coronavirus, amanti seminudi in auto a Brancaccio: arriva la polizia, multa pagata sul posto

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento