Cronaca Libertà

Recital degli alunni dell’istituto Cuore Immacolato di Maria su madre Caterina Troiani

Il 6 giugno al teatro Jolly

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Mercoledì, 6 giugno, alle ore 19,30, presso il Teatro Jolly di Palermo, si terrà lo spettacolo ‘In missione speciale per conto di Dio’. Ad essere protagonisti saranno i bambini dell’Istituto Cuore Immacolato di Maria, che, attori per una sera, porteranno in scena la storia di Madre Caterina Troiani, fondatrice dell’Ordine delle Suore Francescane Missionarie d’Egitto e pionera d’interculturalità e d’interconfessionalità. Donna dell’Ottocento, entrata ancora fanciulla in convento, vissuta in un contesto lontano dalla realtà violenta, dagli interessi politico-economici che muovevano lo schiavismo, non ebbe né esitazioni né paura e si gettò anima e corpo nell’opera del riscatto dei moretti, attraverso la fondazione di diverse fraternità, dove li educa, li battezza, li forma e li accompagna nella vita con lo studio.

Un riscatto voluto da Dio e condotto da lei con il cuore di madre, tanto da essere chiamata dalla popolazione “mamma bianca”. Il recital ricostruisce proprio l’arrivo delle suore in Egitto, l’inizio della loro opera, i primi frutti del loro lavoro di missionarie, la fervente fede di madre Caterina nel Signore, che ancora oggi tesse le proprie trame, attraverso l’Ordine delle suore francescane missionarie del Cuore Immacolato di Maria, sparse nel mondo, chiamate, in forme diverse, a seguire il Suo esempio, dimostrando che la fede ci rende liberi ed uguali dinanzi a Dio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recital degli alunni dell’istituto Cuore Immacolato di Maria su madre Caterina Troiani

PalermoToday è in caricamento