Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

E' una Palermo tutta da pedalare: domenica in bici con Cyclopride

Il tour in bicicletta (non competitivo e aperto a tutte le età) si snoda su un circuito di circa 20 chilometri, toccando le tappe rappresentative dell'itinerario Unesco arabo normanno. Hanno aderito migliaia di ciclisti

Palermo tappa del Cyclopride, tour in bicicletta non competitivo aperto a tutta la cittadinanza e a tutte le età, lungo un circuito di  circa 20 chilometri, che, partendo dal Foro Italico, attraversa l’intera città toccando le tappe rappresentative dell’itinerario Unesco arabo normanno. Sono 64 le strade interessate al circuito che, dalle 10.30, secondo un'ordinanza emessa nei giorni scorsi, hanno subito delle limitazioni al traffico veicolare e pedonale (come è possibile vedere nella cartina).

“Dopo l'approvazione in giunta del piano della “mobilità dolce”, inerente le piste ciclabili, - ha detto il sindaco Orlando -, un'altra “due giorni” che promuove la bicicletta come un'alternativa al mezzo privato a motore. L'aumento di quanti utilizzano la bicicletta per muoversi in città è un indice della crescente vivibilità degli spazi e di una mobilità più consapevole. Il Cyclopride è un importante appuntamento giunto alla seconda edizione cittadina e in contemporanea con Milano che vede la partecipazione di migliaia di ciclisti che, nella giornata di domenica, si riappropriano delle strade. Invitiamo i cittadini a lasciare l'automobile a casa e a godersi la città una pedalata alla volta”

"Il Cyclopride – ha detto l'assessore alla Mobilità, Giusto Catania - è una importante manifestazione di sensibilizzazione: la bicicletta è un fondamentale strumento di trasporto che può contribuire a rendere più fluida la mobilità a Palermo. Il percorso attraversa buona parte della città e dimostra l'utilità della bicicletta sugli spostamenti cittadini. Il percorso di quest'anno è connesso all'itinerario arabo-normanno, fiduciosi che, nel giro di qualche settimana, i nostri monumenti possano acquisire il titolo di Patrimonio dell'umanità”.

In programma anche quest'anno a Palermo, inoltre, la "Regata degli otto porti" che premia i velisti con una bici pieghevole e il tradizionale CycloPride Village al Foro Italico. La manifestazione è organizzata da CBM Italia onlus con il patrocinio del Comune di Palermo.

cyclopride-3

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' una Palermo tutta da pedalare: domenica in bici con Cyclopride

PalermoToday è in caricamento