rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Il report

A Palermo la maglia nera di TomTom: è la città con più traffico in Italia, 82 ore perse in coda nel 2021

Il capoluogo siciliano è trentaseiesimo a livello mondiale per tempo trascorso in fila davanti ad altre auto e fa peggio di Roma, Napoli e Milano. I dati rilevati dai navigatori satellitari e dalle app

L'emergenza Covid, con le relative restrizioni, non toglie a Palermo la "palma" di città con più traffico in Italia. A decretare il poco piacevole primato - già ottenuto in precedenza - è il TomTom Traffic Index 2021, la classifica mondiale calcolata su 404 città di 58 Paesi. Il report, stilato utilizzando i dati dai flussi di movimento rilevati dai navigatori satellitari delle auto e dalle app installate sugli smartphone, è stato reso noto mercoledì scorso. Il capoluogo siciliano, oltre a essere primo nel Belpaese per le ore passate in coda davanti a un volante (ben 82!) è trentaseiesimo a livello globale. In testa c'è Istanbul con 142 ore, seguono Mosca con 140 e Kiev con 128.

Palermo trafficata come Parigi e Rio

A 82 ore di "imbottigliamento", Palermo, nella graduatoria, è in compagnia delle celebri Parigi, Rio de Janeiro, Osaka e Dublino e della meno popolare Szczecin, centro polacco. Nella città siciliana, l'anno scorso, il traffico è cresciuto del 7% rispetto al 2020, anno in cui vi furono quasi due mesi di lockdown pressoché totale a causa della pandemia, ed è tornato ai livelli del 2019. Chissà quanto avranno influito sul dato generale gli incolonnamenti sul Ponte Corleone. Tra le altre città italiane la seconda è Roma (cinquantaquattresima a livello mondiale) con 75 ore perse nel caos cittadino, terza un'altra siciliana, Messina, con 73 ore spese in un abitacolo. Poi Catania con ottantesima con 69 ore, Napoli ottantacinquesima con 66 ore, Genova novantacinquesima con 64 ore e Milano centesima anch'essa con 64 ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Palermo la maglia nera di TomTom: è la città con più traffico in Italia, 82 ore perse in coda nel 2021

PalermoToday è in caricamento