Cronaca

Palermo fra le città “invivibili” Maglia nera per i trasporti

A rivelare il dato uno studio condotto dal Politecnico di Milano, "Sussidiarietà e... città abitabile", che ha preso in considerazione dodici grandi città sopra i 250 mila abitanti

Panorama della città di Palermo

Palermo fra le città dove si vive peggio in Italia. Lo rivela uno studio condotto dal Politecnico di Milano, “Sussidiarietà e... città abitabile”, che ha preso in considerazione dodici grandi città sopra i 250 mila abitanti che rappresentano complessivamente il 15% della popolazione italiana totale. I cittadini intervistati bocciano trasversalmente la qualità dei servizi pubblici erogati e la gestione del verde pubblico e dei trasporti. Nella classifica sull'abitabilità Firenze è prima quanto a qualità dei servizi (edilizia popolare e verde pubblico in primis). La seguono Bologna (medaglia d'oro per trasporti e mobilità) e Torino (prima per attività e strutture del tempo libero). Verona si distingue per pulizia delle strade e gestione dei rifiuti. Fanalino di coda Palermo (maglia nera per i trasporti) e Napoli (bocciata in materia di rifiuti, verde pubblico e tempo libero). E complessivamente tre abitanti su quattro affermano che ricorrerebbero a iniziative del terzo settore per risolvere problemi di casa, verde pubblico e tempo libero. Due su tre per migliorare sul fronte rifiuti e trasporti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo fra le città “invivibili” Maglia nera per i trasporti

PalermoToday è in caricamento