rotate-mobile
Cronaca

Incontri e idee: Palermo Capitale italiana dei giovani, si accendono i motori

Il sindaco Leoluca Orlando ha incontrato, insieme agli assessori Ciulla, Cusumano e Marano, il Direttivo del Forum nazionale dei giovani

Palermo Capitale italiana dei giovani 2017, si muovono i primi passi. Il sindaco Leoluca Orlando ha incontrato, insieme agli assessori Ciulla, Cusumano e Marano, il Direttivo del Forum nazionale dei giovani, coordinato dalla portavoce Maria Cristina Pisani. È stato il primo incontro dopo l'assegnazione del titolo a Palermo ed è stata l'occasione per consegnare al sindaco la targa celebrativa.

"Il Forum ha sposato fin da subito il progetto di Palermo perché  abbiamo condiviso la metodologia adottata: i ragazzi che lavorano a stretto contatto con l'amministrazione comunale - ha spiegato Maria Cristina Pisani, portavoce del Forum Nazionale -. Siamo felici poi che sia Palermo ad aver vinto questo premio, prima città del sud Italia a riceverlo, per le tante idee dettagliate e con un programma operativo che ha un'ambizione che varca anche i confini comunali. A tutti gli effetti  - ha concluso Pisani - un lavoro realizzato dai giovani per i giovani non poteva non essere premiato". 

Salutando i rappresentanti del Forum, Orlando ha sottolineato come "l'impegno dell'amministrazione è quello di mostrare la possibilità non solo di una collaborazione, ma anche di un protagonismo diretto dei giovani nel costruire le politiche attive della città in tutti i settori, dalla cultura all'imprenditorialità, dal sociale all'utilizzo condiviso degli spazi e alla solidarietà". La riunione si è conclusa con la condivisione di organizzare nelle prime settimane del prossimo anno un'iniziativa pubblica cittadina che segni l'avvio delle manifestazioni di Palermo Capitale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontri e idee: Palermo Capitale italiana dei giovani, si accendono i motori

PalermoToday è in caricamento