rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
IN EMILIA

Palermitano scomparso nel Bolognese ritrovato dopo oltre un mese

Del quarantaseienne non si avevano notizie dallo scorso 2 dicembre, era stato visto per l'ultima volta in centro nel capoluogo emiliano. La sorella ne aveva denunciato la sparizione, l'uomo è stato rintracciato dai carabinieri

La famiglia non aveva più sue notizie dallo scorso 2 dicembre. In allarme, la sorella ne aveva denunciato la scomparsa, temendo il peggio. Poi lo scorso 8 gennaio il lieto fine per il 46enne  - palermitano di nascita, ma bolognese d'adozione - rintracciato a Ceretolo, frazione di Casalecchio di Reno, fortunatamente in buone condizioni fisiche.

A dare notizia del ritrovamento i carabinieri, stamane. La denuncia di scomparsa era stata depositata dai familiari dell'uomo, che avevano raccontato di essere preoccupati perchè da qualche tempo non avevano più notizie di lui. Il 46enne, infatti, nonostante avesse scelto di vivere principalmente in strada da tempo, aveva costanti contatti telefonici con la famiglia, dalla quale riceveva anche qualche aiuto economico.

Dall'inizio del mese scorso si era invece volatilizzato. L'ultimo avvistamento nel centro di Bologna. Nella circostanza era stata attivata anche la trasmissione tv Chi l'ha visto e lo zio aveva anche contattato Bologna Today, rilanciando l'appello per  le ricerche del nipote, fortunatamente concluse con un lieto fine.

Fonte: BolognaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermitano scomparso nel Bolognese ritrovato dopo oltre un mese

PalermoToday è in caricamento