Cronaca

Aeroporto di Fiumicino, palermitano sorpreso a rubare profumi: denunciato

Nei guai un uomo di 39 anni: è stato notato dai carabinieri mentre "saccheggiava" gli scaffali dei duty-free shop all'interno dell'area internazionale dello scalo romano

Un palermitano di 39 anni è stato denunciato dai carabinieri della compagnia Aeroporti di Roma nello scalo di Fiumicino. I militari, durante dei normali controlli, hanno sorpreso il palermitano mentre rubava profumi e prodotti cosmetici dagli scaffali espositori dei duty-free shop all'interno dell'area internazionale dell'aeroporto. Insieme al 39enne sono stati denunciati un 27enne del Marocco e una 50enne romana. La refurtiva, per un valore complessivo di circa 400 euro, è stata recuperata e restituita ai responsabili degli esercizi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Fiumicino, palermitano sorpreso a rubare profumi: denunciato

PalermoToday è in caricamento