Non vuole attendere il suo turno al pronto soccorso e picchia due infermieri e una dottoressa

Un palermitano di 24 anni è stato denunciato "per violenza, minaccia a pubblico ufficiale e interruzione di un servizio di pubblica necessità". L'episodio è avvenuto a Lavagna, in provincia di Genova

Picchia due infermieri e una dottoressa del pronto soccorso. Un palermitano di 24 anni, operaio, è stato denunciato a Lavagna, in provincia di Genova. E' successo ieri. Il giovane - mentre si trovava al pronto soccorso - pretendeva di essere visitato senza attendere il proprio turno. Dopo aver ribaltato numerose lettighe ha aggredito tre dipendenti dell'ospedale.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia di Sestri Levante. Il palermitano è stato identificato e denunciato in stato di libertà "per violenza, minaccia a pubblico ufficiale e interruzione di un servizio di pubblica necessità".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Polizzi Generosa, netturbino morto folgorato: colpito da un fulmine mentre lavorava

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento