Cronaca

Palermitana ruba profumi per un valore di 150 euro: denunciata

E' successo sul lungomare di Pegli, nella zona di Genova. La donna, 32 anni con precedenti, è stata acchiappata dai carabinieri

Una donna palermitana di 32 anni, con precedenti di polizia, è stata denunciata a piede libero nella zona di Genova. A inchiodarla è stata un equipaggio dei carabinieri del Nucleo Radiomobile per un furto commesso all'interno di una profumeria sul lungomare di Pegli. La 32enne palermitana si era impossessata di tre confezioni di profumo del valore di circa 150 euro e si era allontanata senza pagare ma è stata identificata e denunciata poco dopo dalle forze dell'ordine per "furto in esercizio commerciale". I carabinieri hanno poi restituito la refurtiva al negozio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermitana ruba profumi per un valore di 150 euro: denunciata

PalermoToday è in caricamento