Venerdì, 19 Luglio 2024
In Lombardia

Va a trovare la figlia nel Bresciano per Pasqua e cade dalle scale: palermitana in prognosi riservata

E' accaduto a Bagnolo Mella. La donna, di 70 anni, è ruzzolata sui gradini e i familiari l'hanno trovata in una pozza di sangue

Ha perso l'equilibrio mentre scendeva le scale, è ruzzolata più volte sui gradini battendo con violenza la testa: i familiari l'hanno trovata già priva di sensi, circondata da una pozza di sangue. Sono ore di apprensione a Bagnolo Mella per le condizioni della donna di 70 anni, originaria della provincia di Palermo, caduta nei giorni scorsi nell'abitazione della figlia, in via Giovanni XXIII.

Ricoverata in codice rosso

E' ricoverata all'ospedale Civile di Brescia in prognosi riservata. E' stata trasferita in ospedale in codice rosso (in elicottero) a seguito del grave incidente domestico in cui è rimasta coinvolta. Potrebbe aver perso l'equilibrio, cadendo in avanti e battendo più volte la testa. Sul posto, oltre ad ambulanza e automedica, anche i vigili del fuoco e la polizia locale, cui sono stati affidati i rilievi.

La donna ferita abita nel Palermitano: soltanto martedì era arrivata a Bagnolo Mella, a casa della figlia, per passare insieme a lei e ai suoi familiari le vacanze di Pasqua. Ma sono bastati pochi attimi affinché una vacanza in famiglia si tramutasse in un incubo.

Fonte: BresciaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a trovare la figlia nel Bresciano per Pasqua e cade dalle scale: palermitana in prognosi riservata
PalermoToday è in caricamento