menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il portiere mentre pulisce l'auto

Il portiere mentre pulisce l'auto

Palazzo Ziino diventa "autolavaggio", portiere pulisce auto a dirigente comunale

Un dipendente della Reset, impiegato come portiere nella sede dell'assessorato alla Cultura, immortalato mentre lava una vettura in una zona interdetta perfino alle persone. Secondo alcuni dipendenti si tratta di una consuetudine

Un dipendente della Reset (società partecipata del Comune), che lavora come portiere, è stato fotografato da altri dipendenti mentre lavava un'auto in un cortile di palazzo Ziino in via Dante, sede dell'assessorato alla Cultura. L'auto era parcheggiata in un'area di sicurezza e sarebbe di un dirigente comunale. Nel cortile sarebbe vietata perfino la sosta delle persone, invece nella foto si vede chiaramente la vettura mentre viene pulita dall'uomo.

E secondo alcuni dipendenti dell'assessorato questa sarebbe una consuetudine. Si stanno facendo tutti i riscontri su quanto visto e presto saranno presi i provvedimenti amministrativi. Un'altra tegola dunque per l'Amministrazione dopo lo scandalo del barbiere abusivo al comando dei vigili di via Dogali.

Il sindaco Leoluca Orlando ha disposto che il Capo Area della struttura interessata faccia un'urgente relazione su quanto accaduto e che questa sia trasmessa al Segretario generale quale responsabile del Collegio di disciplina, "affinché nei confronti di tutti i responsabili siano adottati i provvedimenti sanzionatori previsti dal contratto per condotte di questo tipo, riservandosi azioni ulteriori in ogni sede opportuna, che saranno valutate dall'Avvocatura comunale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento