Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Pallavicino / Viale Duca degli Abruzzi

Palazzina Cinese, crolla muro del recinto: "Turisti a passeggio nel degrado"

E' successo nel tratto che si affaccia su via Duca degli Abruzzi. Un evento quasi annunciato, scatta la protesta "per quei lavori di messa in sicurezza della ringhiera richiesti ma mai eseguiti". Gelarda (M5S): "Preoccupati per altri crolli"

Palazzina Cinese, il muro crollato

Crollato. Sbriciolato. Collassato. Un pezzo di muro si è staccato dal recinto della Palazzina Cinese, nel tratto che si affaccia su via Duca degli Abruzzi. Un evento quasi annunciato e scatta la protesta per quei lavori di messa in sicurezza della ringhiera richiesti ma mai eseguiti. "Sì, perché già nei mesi di giugno ed agosto del 2015 era stato segnalato dall'associazione dei Comitati civici di Palermo che un tratto di muro del recinto della Palazzina Cinese era ammalorato in più punti e la ringhiera era inclinata verso il marciapiede - dice Igor Gelarda, portavoce comunale del Movimento 5 Stelle Palermo -. Adesso abbiamo constatato che un tratto del muro è crollato e un grosso masso si trova lungo il marciapiede impedendo il normale transito pedonale anche dei turisti che si recano a visitare la Palazzina Cinese".

"Considerata l'importanza storica della struttura, gioiello della fine del '700, e che fu ricovero dei monarchi Borbonici e che è tuttora una meta storico artistica importante, ci chiediamo se è giusto che si arrivi a questo livello di degrado - continua Gelarda -. Nel chiedere di conoscere i motivi del mancato intervento, manifestiamo la nostra viva preoccupazione per le conseguenze di un eventuale ulteriore crollo della parte del muro fortemente lesionato adiacente a quello crollato".


 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzina Cinese, crolla muro del recinto: "Turisti a passeggio nel degrado"

PalermoToday è in caricamento