Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Pallavicino / Viale Duca degli Abruzzi, 1

Mancano i bagni e la Palazzina Cinese resta chiusa: protestano i turisti

Cancelli sbarrati nell'antica dimora reale dei Borbone perché la sovrintendenza dei Beni culturali (che gestisce il sito), a causa delle norme sul distanziamento, non è riuscita a riattivare l'accordo con il Comune per la condivisione dei servizi igienici del vicino museo Pitrè. L'assessore Samonà: "Verranno noleggiati dei bagni chimici mobili, fra una decina di giorni la riapertura"

Palazzina Cinese (foto Salvatore Geraci)

Malgrado l'allentamento delle misure anti Covid la Palazzina Cinese resta chiusa e fioccano le lamentele dei turisti impossibilitati a visitare l'antica dimora reale dei Borbone, che si trova alle porte del parco della Favorita.

Se il resto dei musei cittadini è tornato fruibile al pubblico, alla Palazzina Cinese i cancelli sono ancora sbarrati. Il motivo? La soprintendenza per i Beni culturali, che ha la gestione del sito, non è riuscita a riattivare l'accordo con il Comune che prevedeva l’utilizzo dei servizi igienici del vicino museo Pitrè.

"Si parla di rilancio turistico e in effetti una ripresa c'è - segnala a PalermoToday Giuseppe Ciraolo - ma il turista che consulta internet per sapere gli orari d'ingresso  e su mille siti diversi la Palazzina Cinese viene indicata aperta, come minimo, rimane deluso quando trova il cancello chiuso. Lavorando nelle vicinanze, posso testimoniare il disappunto di tanti turisti e le proteste". 

La condivisione dei bagni non avrebbe garantito il contingentamento degli ingressi e avrebbe disatteso le norme sul distanziamento. Per questa ragione c'è lo stop agli ingressi. "La soprintendenza - fa sapere l'assessore regionale ai Beni culturali, Alberto Samonà - ha provveduto al noleggio di servizi igienici mobili da collocare all’interno del sito. Una volta collocati, la Palazzina Cinese potrà riaprire. Tempo previsto per la riapertura, una decina di giorni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancano i bagni e la Palazzina Cinese resta chiusa: protestano i turisti

PalermoToday è in caricamento