Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Pagliarelli, attesa meno dura per i parenti dei detenuti: via ai lavori per riqualificare gli spazi

A darne notizia è Vincenzo Figuccia, parlamentare dell'Udc all'Ars: "Si sblocca finalmente un progetto che ridisegna totalmente gli spazi e le modalità di accoglienza per centinaia di parenti e bambini che ogni giorno varcano i cancelli"

"Esprimo soddisfazione per l'avvio dei lavori di riqualificazione degli spazi destinati all'attesa dei familiari alla casa circondariale Pagliarelli". A parlare è Vincenzo Figuccia, parlamentare dell'Udc all'Ars che prosegue: "Una riqualificazione conforme alla Risoluzione del Consiglio d'Europa e alla mozione che ho presentato nelle scorse settimane".

Determinante sembra essere stato l'incontro del deputato regionale con la direttrice Francesca Vazzana e il provveditore dell'amministrazione penitenziaria Giancarlo De Gesu. "Dopo le criticità e i disagi rappresentati in occasione di più interlocuzioni con la dottoressa Vazzana e recentemente evidenziati al convegno 'Oltre le sbarre' tenutosi lo scorso 13 settembre all'Ars - dice Figuccia - si sblocca oggi un articolato progetto che ridisegna totalmente gli spazi e le modalità di accoglienza e che presto assicurerà spazi idonei a centinaia di parenti e bambini che ogni giorno varcano i cancelli del Pagliarelli per far visita al proprio congiunto. Oggi è partito il cantiere e domani, alle 12.30 mi recherò in sopralluogo sul posto con la direttrice e il provveditore per verificare l'andamento dei lavori e fare il punto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagliarelli, attesa meno dura per i parenti dei detenuti: via ai lavori per riqualificare gli spazi

PalermoToday è in caricamento