Cronaca Terrasini

Compaesano emigrato al Nord lo riconosce, 19enne di Terrasini ritrovato dopo 5 giorni

Lo scorso venerdì si è allontanato da casa facendo perdere le sue tracce. Avvistato mentre prendeva un treno diretto a Taormina da Catania, il viaggio del giovane è finito in provincia di Piacenza. Il papà: "Lo abbiamo sentito, sta bene e a breve lo riabbracceremo"

Ottavio Trentacoste

Ottavio Trentacoste, il diciannovenne che si è allontanato da Terrasini cinque giorni fa, è stato trovato e sta bene. Il giovane, avvistato prima in stazione a Catania dove ha preso un treno per Taormina e poi a Napoli si trova a Castello San Giovanni, in provincia di Piacenza. A notarlo è stato un terrasinese, titolare di un bar nel Comune del piacentino, che avendo letto dai giornali la notizia del suo allontanamento ha contattato la famiglia.

"Finalmente abbiamo sentito Ottavio - dichiara a PalermoToday Salvatore Trentacoste, il padre del diciannovenne - e a breve lo riabbracceremo. Grazie per tutto quello che avete fatto". "Ringraziamo di cuore - commenta il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci - il nostro compaesano che vive in Emilia Romagna che ha fatto partire la segnalazione. E ringrazio tutta la comunità terrasinese per essersi sentita partecipe, essersi stretta attorno alla famiglia Trentacoste-Caruso in questa situazione particolare con immenso affetto, cercando di attivare tutti i canali possibili per ritrovare Ottavio. Ringrazio le forze dell'ordine che hanno fatto di tutto comprendendo l'angoscia della famiglia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compaesano emigrato al Nord lo riconosce, 19enne di Terrasini ritrovato dopo 5 giorni

PalermoToday è in caricamento