Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Civico, la Fials: "Mancano guanti per il personale, a rischio l'igiene dei pazienti"

Il segretario provinciale della Federazione italiana autonoma lavoratori sanitá, Enzo Munafò, ha raccolto le "numerosissime segnalazioni dei lavoratori dai reparti"

"Mancano i guanti in lattice o nitrile all’ospedale Civico di Palermo e il personale protesta". Il segretario provinciale della Fials, Enzo Munafò, ha raccolto le "numerosissime segnalazioni dei lavoratori dai reparti e dai servizi sulla mancanza di guanti che mettono a rischio la sicurezza anche dei pazienti".

“Questa situazione – spiega Munafò - si protrae da più giorni ed in alcune Unità operative si è proceduto all'igiene dei pazienti senza l'ausilio di questi insostituibili dispositivi di protezione. È noto che la carenza dei presidi è nazionale, ma è anche vero che il personale non può affrontare i turni di servizio e gli accessi dei pazienti dal pronto soccorso senza questa protezione efficace sia per gli operatori stessi che per i pazienti, i quali vanno messi al riparo da eventuali contaminazioni non solo di tipo Covid 19”. Munafò spiega che “risulta ed è documentato, che la direzione sanitaria, più volte interpellata dagli operatori, avrebbe di fatto "allargato le braccia" dichiarandosi attualmente impotente rispetto a quello che, dopo tre mesi di emergenza Covid, non appare più come un fatto straordinario. Nessuna chiarezza ad oggi - continua Munafò - su quanto era stato comunicato dal direttore generale Colletti che aveva detto a tutte le organizzazioni sindacali che dal 1 giugno il Civico non avrebbe avuto più avuto pazienti Covid, mentre sarebbe rimasto Covid l'ospedale dei Bambini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civico, la Fials: "Mancano guanti per il personale, a rischio l'igiene dei pazienti"

PalermoToday è in caricamento