Colpi di pistola a Belmonte Mezzagno, uomo ferito al costato

E' arrivato all'ospedale Civico di Palermo a bordo di un'auto. Nonostante la ferita sanguinante è rimasto lucido e ha riferito di essere stato vittima di un agguato. Indagano i carabinieri

(foto archivio)

Colpi di pistola a Belmonte Mezzagno. Un uomo di 45 anni, G.B., è arrivato oggi pomeriggio a bordo di un'auto all'ospedale Civico di Palermo con una ferita al costato. Nonostante le sue condizioni e il sangue perso sarebbe riuscito a fornire le proprie generalità al personale sanitario. Poi avrebbe riferito di essere stato vittima di un agguato avvenuto all'ingresso del centro abitato, dalle parti di via John Kennedy.

Aggiornamento: il ferito è l'autista del pentito Bisconti

Dopo i primi soccorsi l'uomo è stato stabilizzato e poi trasferito in sala operatoria. Stando alle poche informazioni che sarebbe riuscito a fornire, due uomini con il volto coperto dal casco lo avrebbero affiancato e gli avrebbero sparato due volte mentre si trovava all'interno dell'abitacolo della sua Bmw. Poi la fuga. Sull'episodio indagano i carabinieri della stazione di Belmonte e della compagnia di Misilmeri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento