Colpi di pistola a Belmonte Mezzagno, uomo ferito al costato

E' arrivato all'ospedale Civico di Palermo a bordo di un'auto. Nonostante la ferita sanguinante è rimasto lucido e ha riferito di essere stato vittima di un agguato. Indagano i carabinieri

(foto archivio)

Colpi di pistola a Belmonte Mezzagno. Un uomo di 45 anni, G.B., è arrivato oggi pomeriggio a bordo di un'auto all'ospedale Civico di Palermo con una ferita al costato. Nonostante le sue condizioni e il sangue perso sarebbe riuscito a fornire le proprie generalità al personale sanitario. Poi avrebbe riferito di essere stato vittima di un agguato avvenuto all'ingresso del centro abitato, dalle parti di via John Kennedy.

Aggiornamento: il ferito è l'autista del pentito Bisconti

Dopo i primi soccorsi l'uomo è stato stabilizzato e poi trasferito in sala operatoria. Stando alle poche informazioni che sarebbe riuscito a fornire, due uomini con il volto coperto dal casco lo avrebbero affiancato e gli avrebbero sparato due volte mentre si trovava all'interno dell'abitacolo della sua Bmw. Poi la fuga. Sull'episodio indagano i carabinieri della stazione di Belmonte e della compagnia di Misilmeri.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Coronavirus, primo caso a Palermo: turista di Bergamo è positiva

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

Torna su
PalermoToday è in caricamento